Voci Viola: voci dalla provincia di Brescia

 

A poche settimane dal lancio di AUDIOLIBeRI, Barbara Favaro, conduttrice di un ottimo podcast, KuBkolo 33,  all'interno del 'palinsesto' di Italian Podcast Network, ha colto subito lo spirito di condivisione che anima il progetto e si è messa alla ricerca di voci, di storie, di voglia di raccontare e raccontarsi.
Complice un ottimo passaparola e tanta voglia di fare davvero 'rete', da questa iniziativa è nato ben presto il gruppo bresciano delle 'Voci Viola'.
 
Perché Viola? Barbara spiega: "Mentre mi lambiccavo per trovare un nome adatto è arrivata a me la soluzione: Viola. Viola come il nome di una bellissima bambina. Viola come “viola del pensiero” il fiore che da bambina preferivo sopra tutti. Ho pensato che VociViola avesse un bel suono e battezzata così la nostra piccola famiglia ci siamo messi al lavoro."
 
Così, dal lavoro alacre e instancabile di questo gruppo di professionisti del 'racconto', è arrivato a sorpresa un primo carico di audioliberi.
 
Le prime favole del gruppo Voci Viola sono qui:
  • “Il Principe che non aveva paura”
  • “Le tre voglie”
  • “I due malcontenti”
  • “L’usignolo e la rosa” – Oscar Wilde
(lettrice Bianca Brotto – VociViola)
 
  • “La strada che non andava in nessun posto” – Gianni Rodari
(lettrice Valentina Bendinelli  – VociViola)
 
  • “Betta sa andare in bicicletta”
(lettrice Stefania Lepera VociViola – Vive in provincia di Bologna con due bambini e due gatti. Ha sempre avuto due grandi passioni, leggere e scrivere, ed è riuscita a farne un mestiere. Betta sa andare in bicicletta è una delle storie preferite dei suoi figli).
 
  • “La favola del Re 33” – Claudio Imprudente
  • “La spada di watanabi”
  • “I nani magici”
  • “Il fagiolo magico”
  • “Il soldatino di piombo”
  • “Il parere degli altri”
(lettore Giancarlo Cattaneo –  VociViola)
 
  • “L’amore delle tre melagrane”
(lettrice Elena Bazzana  – VociViola)
 
Quasi tutti gli audioliberi del gruppo Voci Viola sono disponibili nel 'catalogo' del progetto, che sta diventando sempre più corposo e che trovate cliccando qui.
 
Voci Viola non si ferma e tornerà a breve con un altro carico… carico di audioliberi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *