Emerging topics in Translation: Audio Description

L'Università di Trieste pubblica il volume 'Emerging Topics in Translation: Audio Description'. Un volume interamente dedicato all'audiodescrizione, nei suoi più diversi aspetti. 

 

Il volume approfondisce svariati aspetti dell’audio descrizione per ciechi e ipovedenti che sono emersi durante il convegno Nuovi percorsi in traduzione e interpretazione tenutosi al Dipartimento di Scienze del linguaggio, dell’interpretazione e della traduzione dell’Università di Trieste, 16-18 giugno 2010.

 

I temi trattati spaziano da quelli più consueti (analisi linguistiche dell’AD in diverse lingue, strategie per la risoluzione di problemi pratici che si pongono all’audio descrittore) a quelli più attuali (necessità di staccarsi da linee guida talvolta troppo rigide, audio descrizioni prodotte da sistemi di sintesi vocale, studi orientati alla ricezione dell’audio descrizione, descrizione ambientale).

 

I contributi sono riconducibili ad autori noti del settore (Saveria Arma, Bernd Benecke, Agnieszka Chmiel, Anna Jankowska, Riitta Lahtinen, Nathalie Mälzer-Semlinger, Iwona Mazur, Pilar Orero, Russ Palmer, Agnieszka Szarkowska) e si pongono come spunti appetibili per tutti coloro che sono interessati ad approfondire il tema dell’accessibilità dei media.  (fonte: http://www.openstarts.units.it/dspace/handle/10077/6355)

 

All'interno del volume, l'articolo di Saveria Arma, presidente di CulturAbile Onlus, sullo studio comparato dell'audiodescrizione italiana e inglese del film 'Chocolat'. L'articolo, intitolato 'Why can't you wear black shoes like the other mothers? Preliminary investigation on the Italian Language of Audiodescription' discute i diversi approcci (narrativo vs. descrittivo) al lavoro dell'audiodescrizione in Italia. 

Lo studio è stato possibile anche grazie al contributo della Cooperativa Senza Barriere di Trento, a cui va il ringraziamento per aver fornito preziose informazioni sulla versione audiodescritta in italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *