Video fiabe accessibili: La trilogia di Rosa Tiziana Bruno

 

Nell'ambito del progetto AUDIOLIBeRI, l'Associazione CulturAbile Onlus ha il piacere di comunicare una nuova iniziativa volta all'accessibilità degli audiovisivi per il bambini e i ragazzi con disabilità sensoriale. L'idea è venuta da un incontro con la scrittrice Rosa Tiziana Bruno che proprio su richiesta di CulturAbile ha tenuto un incontro lo scorso 21 aprile a Orte  intitolato ‘Fiabe di Fiabe’. “In quell’occasione, vedendo la bellissima produzione di video fiabe e trailer di Tiziana Bruno presenti su Youtube, abbiamo pensato di porre in atto un progetto di accessibilità per bambini” – spiega Saveria Arma, presidente di CulturAbile Onlus. “Nei prossimi giorni cureremo l’accessibilità della trilogia “Il mare e la notte”, “Mille occhi blu”, “Il sogno e l’alba”. In particolare, ci occuperemo della sottotitolazione e dell’audiodescrizione di questi tre brevi video, e lo faremo in modo da integrare artisticamente le tecniche all’interno del prodotto originale. Siamo fiduciosi che questo possa essere l’inizio di progetti più corposi volti all’accessibilità delle video fiabe e che il nostro lavoro possa andare a vantaggio non solo dei bambini e dei ragazzi con disabilità sensoriali, ma costituire un punto di appoggio anche per gli strumenti educativi utilizzati nel campo della dislessia e dell’afasia. Porteremo avanti questo progetto insieme alla scrittrice e accogliamo con attenzione e interesse tutti i commenti e i consigli che arriveranno dalle famiglie, dagli educatori e dai bambini”.
 
Sul progetto, Rosa Tiziano Bruno dice: “Come scrittrice e come insegnante ho sempre creduto nell’importanza delle video fiabe. In realtà si tratta di veri e propri libri, libri che raccontano giocando con parole, suoni e immagini. Grazie alle video fiabe la lettura diventa possibile e piacevole per tutti. Anche per più piccoli, che  si avvicinano con fatica al mondo delle parole, o per coloro che hanno difficoltà visive e vengono trascinati dal ritmo della musica e del parlato. Si tratta di leggere ascoltando, una fantastica ginnastica per l’immaginario.Le video fiabe sono libri straordinari anche per coloro che hanno difficoltà uditive,  perché l’opportuna aggiunta di sottotitoli  permette di entrare appieno nell’atmosfera delle storie  narrate. Sono questi i motivi che mi hanno spinta ad accogliere con gioia la proposta di CulturAbile per la realizzazione di video storie dedicate a tutti, con un’attenzione particolare ai lettori sordi e ciechi. In fondo siamo tutti un po’ ciechi e un po’ sordi dinanzi a molte realtà della vita, forse le video fiabe potranno regalarci pause di riflessione  e di consolazione importanti.”
 
Lunga vita alle favole !
                                   

 
per maggiori informazioni: www.culturabile.it 
Pagina Facebook di CulturAbile
Pagina Facebook di Audioliberi
 
Ulteriori approfondimenti:
 
Favole: quando cultura e benessere camminano insieme verso l'integrazione sociale
 
Vedere di corsa e sentirci ancora di meno: Marco Frattini sostiene il progetto AUDIOLIBeRI
 
AUDIOLIBeRI: fiabe accessibili. Articolo di Paolo Perini
 
Voci Viola: voci dalla provincia di Brescia
 
La Blindsight Project sostiene il progetto CulturAbile

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *