In gita alla Città della Scienza con Sensory Space

Il 6 ottobre, Blindsight Project e CulturAbile hanno presentato a Napoli il progetto 'Sensory Space', il primo di una serie di DVD con contenuti audiovisivi e multimediali accessibili alle persone con disabilità sensoriale.

La particolarità di Sensory Space è nel suo contenuto: immagini, suoni e filmati dallo spazio sono accessibili grazie a sottotitoli e audiodescrizioni.

I suoni, inoltre, possono essere 'sentiti' anche grazie ad una particolare amplificazione che vi invitiamo a provare direttamente presso la Città della Scienza. Un progetto che ha raccolto da subito l'entusiasmo di Futuro Remoto, la manifestazione ospitata all'interno della Città della Scienza, che attira adulti e bambini da ogni parte d'Italia.

Proprio ai bambini e ai ragazzi di ogni ordine e grado è indirizzato Sensory Space, che vuole al contempo essere anche una guida per insegnanti ed educatori, allo scopo di far comprendere che bastano sottotitoli e audiodescrizioni per aumentare il livello di inclusione scolastica degli alunni con disabilità sensoriale, migliorando le conoscenze, le competenze e le capacità di apprendimento di tutti. 

Proprio alle scuole è indirizzata la proposta di gita pensata da Blindsight Prroject per permettere ad alunni e insegnanti di fare un viaggio nello spazio, e nell'accessibilità.

I partecipanti riceveranno una copia del DVD Sensory Space

Per saperne di più sulla proposta di gita scolastica, consultare questo link.

Buon viaggio e buon Sensory Space!

 

Fonte: Ufficio Stampa CulturAbile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *