Seminario sull’Audiodescrizione a Napoli: un weekend per l’accessibilità

 

A Napoli una giornata all'insegna della cultura accessibile: "Laura per tutti"

NAPOLI. Il 30 novembre a Napoli si terrà una giornata all'insegna dell'accesso libero alla cultura e allo spettacolo: di mattina un seminario, alle ore 10.00, presso l'aula 7 della facoltà di Scienze politiche di uno dei più importanti atenei d'Italia, l'Università Federico II di Napoli; nel pomeriggio andrà in scena il primo spettacolo teatrale accessibile a Napoli, al Teatro Mercadante che porterà in scena dal 29 novembre al 2 dicembre "Laura per tutti". Il seminario "L'immagine raccontata. L'audiodescrizione e i linguaggi dell'inclusione" è organizzato dall'Università di Napoli Federico II in collaborazione con Blindsight Project, onlus per disabili sensoriali promotrice dell'accessibilità alla cultura e allo spettacolo, e CulturAbile, onlus che realizza sottotitoli e audiodescrizioni. Lo scopo è quello di fornire un'introduzione teorica e pratica all'audiodescrizione, "una tecnica di traduzione intersemiotica – sostengono i promotori – ancora poco conosciuta in Italia ma strumento di fondamentale importanza per l'inclusione socioculturale delle persone con disabilità sensoriale". 

L'audiodescrizione utilizzata in teatro, cinema e televisione, permette di tradurre le immagini, facilitando la comprensione degli elementi visivi per le persone che, per motivi di diversa natura, non hanno accesso alla componente visiva di un prodotto multimediale. Il seminario esaminerà ulteriori strumenti di inclusione sociale secondo una prospettiva psico-pedagogica. Si sta lavorando per permettere di seguire il seminario in streaming, ogni informazione a riguardo sarà pubblicata sul sito dove sarà anche possibile visionare il programma dettagliato dell'iniziativa. Tra i relatori del seminario vi sono Laura Raffaeli (presidente di Blindsight Project), Vera Arma (presidente di CulturAbile) ed Elena Fazio (attrice), che dal pomeriggio saranno anche al Teatro Mercadante, dove alle 18.00 andrà in scena "Laura per tutti", spettacolo con sottotitoli e audiodescrizioni fruibile da tutti indistintamente, disabili sensoriali compresi.

 

fonte: Superabile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *