Ad Day: il 19 aprile a Trieste una giornata dedicata all’audiodescrizione

 

Quando si parla di audio descrizione si fa riferimento a quella tecnica di 'traduzione audiovisiva' intersemiotica che consiste nell'inserire una traccia audio nelle pause non pertinenti tra le battute dialogiche all'interno di un prodotto audiovisivo, allo scopo di accompagnare il pubblico ipovedente o cieco nella fruizione dello stesso.
 
Il 19 aprile presso la Facoltà di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione dell’Università degli Studi di Trieste (facoltà di Interpretazione e Traduzione) si terrà una  giornata dedicata all’audiodescrizione, promossa nell'ambito dall’AdLab Project ( Audio Description: Lifelong Access for the Blind) con il nome di ADday.
 
Una intera giornata dedicata all’analisi di tutti gli aspetti di questa tecnica che si fa sempre diffusa in tempi recenti per rispondere alle esigenze del pubblico ipovedente e non vedente.
 
Il programma della giornata prevede l’intervento di numerosi audio descrittori, professionisti e tecnici, che saranno in grado di analizzare dettagliatamente l’impatto sociale e professionale dell’audiodescrizione e l’importanza che essa assume per la realizzazione di una cultura accessibile a tutti i livelli.
 
Sarà quindi descritta la tecnica articolata che si cela dietro ad un prodotto di cosi semplice fruibilità; CulturAbile interverrà per toccare un aspetto piuttosto delicato che riguarda le possibilità di espansione e di richiesta di questo servizio. Il prodotto esiste, è necessario però che si inserisca in prospettive di mercato concrete e che si inquadri nell’ottica di un servizio continuo per i suoi destinatari e che non venga etichettato come marginalmente utile o semplicemente 'sociale'.  Durante l'AD-Day, sarà presentato anche il portale www.audiodescrizione.it, un progetto 'collaborativo' di CulturAbile, che sta vedendo la luce in questi giorni e per il quale stiamo cercando partner, studiosi, ricercatori e collaboratori.
 
Al termine della giornata se ne darà dimostrazione pratica attraverso la proiezione del film “ Il discorso del re”, uno dei rari film usciti in DVD con audiodescrizione. Precederà questo evento la “Cena al buio” la sera del 18 aprile presso l’Istituto regionale Rittmeyer per i ciechi.
 
L’ADday rappresenta un piccolo passo nell’opera di diffusione dell’audiodescrizione; è necessario conoscere gli strumenti che abbiamo a disposizione per poter abbattere le barriere che allontanano, ancora oggi, l’aspirazione ad un’accessibilità culturale paritaria dalla sua concreta realizzazione.
 
Il materiale prodotto durante il nostro intervento all’AD-Day sarà come sempre disponibile alcuni giorni dopo sul sito.
Programma della giornata
Saluti istituzionali
ore 9.45 Vera Arma (CulturAbile) Stato dell'arte e prospettive di mercato in Italia
10.45 Pausa caffè
11.00 Vincenzo Zoccano (Consulta Provinciale Trieste) L'importanza delle audiodescrizioni per le persone cieche e non solo
11.15 Carla Lugli (speaker) L'uso della voce nell'audiodescrizione
12.45 Vera Marchesi (laureata sslmit) Tradurre le audiodescrizioni
13.00 Pranzo
14.00 Maria Paola dell'Orto (laureata sslmit) L'audiointroduzione filmica: nuova tecnica di accessibilità
14.15 Eraldo Busarello (senza Barriere) Cos'è la cooperativa senza barriere Onlus
14.45 Sabrina Rondinelli (senza Barriere) Audiodescrivere i film per Senza Barriere
15..30 Elisa Perego, Bernd Benecke. Aspetti tecnici del'audiodescrizione
16.00 Proiezione del film: Il discorso del Re
 
Via Filzi 14,  Scuola Superiore per interpreti e Traduttori di trieste
 
 
16 aprile 2013
Ufficio Stampa CulturAbile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *