La narratrice di film a teatro con sovratitoli

Lo spettacolo "La narratrice di film" adattamento teatrale del romanzo "La bambina che raccontava i film" di Hernan Rivera Letelier, dopo la fortunata tournée del 2011 e del 2012, torna, sempre prodotto dall'associazione Li.Fra e con la regia di Donatello Salamina, a Bologna dal 20 al 22 Febbraio 2014 all'Arena del Sole – Teatro Stabile di Bologna.

Lo spettacolo è sovratitolato a cura di CulturAbile Onlus, quindi pienamente accessibile anche a un pubblico con difficoltà di udito. Inoltre, la storia interpretata dall'artista cilena Patricia Rivadeneira, è di per sé anche una meta-audiodescrizione.

Ecco brevemente il perché. 
Maria Margarita è la sorella minore di quattro fratelli maschi. Suo padre, un ex minatore, organizza un concorso e i cinque fratelli concorrono per un posto in prima fila al cinema, l’unica istrazione del villaggio nel deserto di Atacama, nel nord del Cile. Margarita vince, potrà andare al cinema tutte le volte che vorrà per poi raccontare il film alla famiglia. Nelle sue mani, nel suo volto e nelle parole rubate al grande schermo, prenderanno vita personaggi come Gene Kelly, Jerry Lewis, Marilyn Monroe. 

Patricia interpreta, dunque, Maria, una piccola inconsapevole antesignana audiodescrittrice che riesce a far sognare grandi e piccoli con le proprie narrazioni. Lo spettacolo non vi deluderà!

 

Per ulteriori informazioni, contattare www.lifraweb.com

Per il video dello spettacolo su Youtube, cliccare qui

Per apprezzarealcune foto della precedente tournée su Facebook, cliccare qua

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *